X
Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

TERRE DI BARONIA

agosto 7 alle 9:00

Gratuito

Questo interessante itinerario porterà gli ospiti attraverso i luoghi legati alla Transumanza alla scoperta delle tradizioni agro-pastorali presenti nel contado aquilano. La Via della Transumanza toccava con le sue diramazioni secondarie i borghi medievali di S. Stefano di Sessanio e Castel del Monte, che un tempo costituivano importanti snodi economici e commerciali all’interno della Baronia di Carapelle. Durante il percorso si parlerà a fondo del fenomeno della Transumanza e delle implicazioni politiche economiche e sociali che ebbe sul territorio. Dall’avvicendarsi di famiglie di nobili origini come i Medici ed i Piccolomini all’avvento del governo Borbonico e in seguito dell’unità d’Italia. Si parlerà delle peculiarità produttive di tali zone, come la lana carfagna e il pecorino Canestrato e infine si assisterà ad alcune fasi produttive dei noti prodotti caseari all’interno di un laboratorio a gestione familiare.
Ore 9:00 Incontro con la guida presso la stazione ferroviaria di Paganica
Ore 9:30 Arrivo a Barisciano e visita della Piazza del Municipio con Palazzo Caracciolo e la Chiesa dell’Immacolata Concezione o SS. Trinità: sorta nella seconda metà del XVII sec. per volere di Giulio Cesare Caracciolo, contigua al suo palazzo, la chiesa ospita oggi il “Centro di Documentazione della Transumanza”. A seguire degustazione di vini biologici.
Ore 11:00 Visita del borgo di Santo Stefano di Sessanio, borgo fortificato dalla conformazione ellissoidale dove le abitazioni e i percorsi viari sembrano essersi sviluppati seguendo cerchi concentrici al vertice dei quali si trova la torre cilindrica.
Ore 12.00 Laboratorio e degustazione sul Pecorino Canestrato di Castel del Monte. Visita del borgo di Castel del Monte, borgo simbolo della pastorizia transumante, anch’esso inserito nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia”. L’economia pastorale sulla quale si fonda la comunità castellana ha origini antichissime, si hanno infatti notizie di greggi transumanti sin dalla dominazione romana. Il borgo conserva ancora il nucleo originario fortificato detto “Ricetto” con le case disposte in modo da controllare l’unica porta di accesso detta la “sportella”.
Ore 13:30 Pranzo libero e fine dei servizi
Appuntamento:Stazione ferroviaria di Paganica
Costo: GRATUITO PER LA GRAN SASSO OPEN WEEK
A cura di FESTIVAL DEL GRAN SASSO

Dettagli

Data:
agosto 7
Ora:
9:00
Prezzo:
Gratuito
Categoria Evento:

Luogo

Baronia
L'Aquila Italia

Organizzatore

Festival del Gran Sasso
Telefono:
+393382266572
Email:
info@festivaldelgransasso.it
Sito web:
http://www.festivaldelgransasso.it