X
Menu
Museo Diffuso nel Borgo di Castel del Monte

Vieni a visitare il nostro Museo Diffuso nel Borgo di Castel del Monte.
La visita è gratuita.

Aperti tutti i fine settimana presso il punto informativo del comune di Castel del Monte.
Ad Agosto aperti tutti i giorni.

Orario:
10:00 – 13:00
15:00 – 18:00

Info al 340 7299369

Mototuristi per L’Abruzzo – Tour di solidarietà aperto a tutti i tipi di moto

MAGGIO: 18-19-20-21

GIUGNO: 8-9-10-11
GIUGNO: 15-16-17-18
GIUGNO: 22-23-24-25

LUGLIO: 6-7-8-9
LUGLIO: 13-14-15-16

IN MOTO PER L’ABRUZZO

E’ il momento di stringersi attorno ad una regione che negli ultimi anni ha vissuto, con grande dignità, periodi di forte disagio e sconforto. Il comparto turistico ne ha risentito pesantemente, con una percentuale di recenti disdette che ha raggiunto anche l’ottanta per cento !
Ma noi siamo mototuristi, abbiamo un animo generoso e sensibile, un cuore grande che pulsa forte come i cilindri della nostra moto, e vogliamo di nuovo dimostrare che quando c’è bisogno di solidarietà e vicinanza noi siamo sempre in prima fila. Non pretendiamo di risolvere problemi che non sono alla nostra portata, ma desideriamo stabilire un forte senso di aggregazione e dimostrare che l’Abruzzo, che tanto ci ha donato, è nei nostri cuori anche in questo momento di difficoltà.
Importante segnalare che non vi è scopo di lucro alcuno legato all’evento, e che le uniche spese per i partecipanti, una volta giunti in Abruzzo, saranno quelle del vitto e dell’alloggio. Il compito di Abruzzo-In-Moto sarà di organizzare e curare al meglio tutta la logistica (itinerari, alloggi, pasti, gastronomia, assistenza, località e luoghi da visitare ecc.) per offrirvi una gradevole permanenza e un tour di sicuro interesse.

4 giorni-3 notti

Giovedi: per chi aderisce alla formula 4 giorni – 3 notti,
è il giorno di trasferimento con appuntamento in Abruzzo per la cena serale di benvenuto.
Venerdi: dopo colazione partenza alla volta del Parco Nazionale d’Abruzzo. A metà giornata pranzo in una località caratteristica, poi di nuovo sulla strada con soste panoramich, visite ad alcuni dei borghi più tipici…..e altre sorprese !
Sabato: dopo colazione partenza in direzione del Parco del Gran Sasso con accurata visita a Campo Imperatore.
Domenica: dopo colazione, per coloro che decideranno di partecipare, nuovo giro in moto a sorpresa fino all’ora di pranzo. Dopo pranzo saluti e rientro verso le proprie destinazioni.

3 giorni-2 notti

Venerdi: per chi aderisce alla formula 3 giorni – 2 notti,
è il giorno di trasferimento con appuntamento in Abruzzo per la cena serale di benvenuto.
Sabato: dopo colazione partenza in direzione del Parco del Gran Sasso con accurata visita a Campo Imperatore. A metà giornata pranzo in una località caratteristica, poi di nuovo sulla strada con soste panoramich, visite ad alcuni dei borghi più tipici…..e altre sorprese !
Domenica: dopo colazione, per coloro che decideranno di partecipare, nuovo giro in moto a sorpresa fino all’ora di pranzo. Dopo pranzo saluti e rientro verso le proprie destinazioni.
Programma per 3 giorni – 2 notti

LA QUOTA COMPRENDE

hotel 3 o 4 stelle
3 (2) pernotti
3 (2) colazioni
3 (2) cene
accompagnatore in moto
cucina tipica abruzzese
foto ricordo del tour
gadget ricordo dell’evento

LA QUOTA NON COMPRENDE

costi carburante e autostrada
ingresso in luoghi a pagamento
tutti i pranzi
eventuali mance
tutto quanto non previsto alla voce “la quota comprende”

QUOTA PER 3 GIORNI 2 NOTTI

Conducente + Passeggero € 130,00 a persona in camera doppia
1 persona in camera singola: € 160,00

QUOTA PER 4 GIORNI 3 NOTTI

Conducente + Passeggero € 195,00 a persona in camera doppia
1 persona in camera singola: € 240,00

L’ordine giornaliero dei tour potrà essere invertito senza preavviso per eventuali necessità logistiche e di cirolazione stradale.

Per informazioni e adesioni: www.abruzzoinmoto.com
INFOLINE: 328 3158966

In sintesi

Yoga e meditazione in un’ambientazione naturale pura e di grande profondità spirituale, che mette in contatto diretto con la Terra e tutti gli esseri che la popolano.
Un’esprienza conoscitiva che si interroga del rapporto tra Uomo e Natura e risponde al naturale bisogno di trovare stimoli ed energia negli ambienti puri, selvaggi ed incontaminati.

Le sessioni di yoga sono rivolte a tutti e sono strutturate in un serie di asanas fluide ed armoniche, assegnate in base alle esigenze di ogni utente, per chi pratica yoga da più tempo ci saranno posture più intense. Ad ogni lezione seguiranno circa 20 minuti di meditazione zazen.

Dove

Castel del Monte: un piccolo borgo nella Provincia di L’Aquila situato a 1345 metri di altitudine. Fa parte del famoso Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e rientra all’interno del Distretto delle Terre della Baronia, nel quale sono ricompresi alcuni tra i più suggestivi borghi d’Italia, come Santo Stefano di Sessanio e Rocca Calascio. Ha alle sue spalle il Gran Sasso, la vetta più alta dell’Appennino, e l’Altopiano di Campo Imperatore, uno dei più suggestivi paesaggi dell’intera Italia. Davanti a sé, invece, si stagliano le montagne del Sirente e della Majella.

Rocca Calascio: Posto a 1.460 metri di altitudine, Rocca Calascio è il borgo più alto dell’Italia Centrale.
Le case sono strette le une alle altre, quasi a formare mura difensive, e viste dal basso sembrano alte ed imponenti. Sopra di loro, l’ombra del fiabesco Castello sorveglia la tranquillità di quei pochi abitanti, che dimorano nel silenzio magico di questi luoghi, in cui arte e natura si tendono la mano a creare un capolavoro assoluto.
Sono stati il film “Ladyhawke” e “Il nome della Rosa” che hanno reso famoso questo Castello e tutto il borgo di Rocca Calascio. Posto sopra il paese, a 1.500 metri di altitudine, il Castello di Rocca Calascio è il più alto d’Italia.
E’ costruito interamente in pietra e sembra mimetizzarsi con le rocce che lo circondano, quasi fosse creazione spontanea della montagna. La sua posizione regala a chi lo raggiunge panorami e sensazioni straordinarie, che riportano indietro nel tempo, in una natura incontaminata e unica, come quella del Gran Sasso d’Italia.
Vicina al Castello sorge la Chiesa di Santa Maria della Pietà, edificata nel luogo in cui, secondo un’antica tradizione, gli abitanti di Rocca Calascio sconfissero un gruppo di banditi che razziava i loro beni.

Santo Stefano di Sessanio: Adagiato sulla cima di una collina ad un’altitudine di 1.251 metri, Santo Stefano di Sessanio gode di una posizione che regala al visitatore panorami suggestivi e meravigliosi come quelli offerti dalle cime del Sirente e della Majella a sud e dal maestoso Altopiano di Campo Imperatore a nord. Comune con una popolazione di 120 abitanti, come Castel del Monte anche Santo Stefano di Sessanio fa parte della prestigiosa selezione de “I Borghi più belli d’Italia”.

Programma

VENERDI
Ore 12.00 Rendez-vous a Castel Del Monte presso il Rifugio Del Pastore.
Sistemazione negli alloggi, pranzo con deliziosi e genuini piatti della cucina di Rita, la proprietaria del Rifugio.
Ore 16.00 Lezione di Yoga della durata di un’ora ed aperta a tutti, a cui segue una breve camminata sino la sommità della collina antistante il paese. Raggiunto il posto di meditazione, 20 minuti saranno dedicati a questa pratica silenziosa il cui scopo, insieme agli esercizi precedenti e preparatori, è liberare la mente per entrare a contatto diretto col paesaggio. Cellulari rigorosamente spenti.
Ore 19.30 Cena da Rita.
Ore 21.30 Lettura con sottofondo musicale di alcuni estratti del libro: “Alce Nero Parla” edito Adelphi; testimonianza visionaria del famoso sciamano Lakota appartenente ad un popolo, quello degli Indiani D’America, in profonda sintonia col mondo naturale.

SABATO
Ore 9.00 Appuntamento presso il Rifugio della Rocca.
Ore 9.15 Lezione di yoga all’interno dell’antico borgo medievale e presso la struttura ricettiva.
Ore 10.15 Visita della Rocca; a cui segue meditazione sul prato erboso antistante Santa Maria della Pietà.
Pranzo al sacco.
Pomeriggio: Trekking non guidato di facile livello, da Rocca Calascio sino al magnifico e ben conservato Borgo di Santo Stefano di Sessanio (circa 3 km). Visita del borgo.
Ritorno a Rocca Calascio e relax.
Ore 19.30 Cena a Santo Stefano di Sessanio, nell’elegante struttura ricettiva del Cantinone, facente parte del Progetto di Recupero Edilizio dell’originaria architettura tradizionale denominato: Sexantio Albergo Diffuso.
Vivande e vini di ottima qualità, tutti rigorosamente in linea con la sana e prestigiosa tradizione locale.
Ore 21.30 a seguire nella serata lettura con sottofondo musicale di alcuni estratti dell’antico libro sacro tibetano: ”La preziosa Ghirlanda dell’insegnamento degli uccelli”. Testo buddista di rara penetrazione e profondità psicologica, filosofica ed esistenziale, che rifacendosi alla favola degli uccelli parlanti ha come obbiettivo la suprema conoscenza della realtà ultima.

DOMENICA
Sveglia presto e appuntamento alle ore 05.30 per andare ad ammirare l’alba a Campo Imperatore.
Una breve camminata ci condurrà in una zona aperta da cui si può ammirare la magnifica Piana contornata dai crinali e vette della catena meridionale del Gran Sasso. Meditazione.
Dalle ore 08.00 alle ore 9.00 Colazione.
Ore 9.15 Lezione di Yoga all’aperto della durata di un’ora circa. A seguire spazio di riflessione per domande, chiarimenti, interventi. Nel caso di maltempo l’incontro si terrà nella Palestra Comunale.
Ore 12.30 Pranzo con specialità i Rita, un ottimo modo per salutarci e darci appuntamento alla prossima occasione.
Ritorno a casa.

Il programma può subire variazioni o essere annullato in base alle condizioni meteo.

Costo

Da 4 a 6 persone: 350 €
Da 7 a 10 persone: 310 €

La quota di partecipazione comprende:
• tutti i pernottamenti in hotel con camera doppia come da programma
• tutti i pasti come da programma
• corso di yoga e meditazione zazen
• accompagnatore
• organizzazione tecnica
• spese di segreteria e di spedizione

La quota non comprende:
• trasporti
• spese extra personali, bevande e consumazioni fuori dai pasti

La cifra stabilita prevede un certo tipo di vitto e alloggio e nel caso si desiderino delle sistemazioni diverse il maggior valore sarà a carico del cliente.

Contatti

Viaggi AutEtnici
www.viaggiautetnici.com
margherita@viaggiautetnici.com
Responsabile: Margherita Mansuino 333 7241071

VACS 2.0 – Vieni Al Campo Salame!

“VACS 2.0 – Vieni Al Campo Salame!”. Un tuffo nell’avventura– Campo natura di 1 giorno, per scuole e centri estivi (ragazzi 8-11 anni o 12-16 anni) – da giugno a settembre su richiesta tutti i mercoledì e/o giovedì.

La Creatività dell’Anima.
Info: Sabrina Ciabini 3291267111.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ente Parco (Daniela Tinti): danielatinti@gransassolagapark.it , 339 3773303, 08626052204.

Un viaggio chiamato Vita: i piedi per terra e la testa fra le nuvole

“Un viaggio chiamato Vita: i piedi per terra e la testa fra le nuvole” – percorso di scoperta autobiografico tra counseling e yoga – da maggio, una domenica al mese per 8 incontri.

Centro Studi Transpersonale L’Aquila.
Info: Francesco Marraffa 3497868109.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ente Parco (Daniela Tinti): danielatinti@gransassolagapark.it , 339 3773303, 08626052204.

Dall’Orto Botanico al Monte della Selva alla scoperta della flora spontanea del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

“Dall’Orto Botanico al Monte della Selva alla scoperta della flora spontanea del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga” – da maggio a ottobre a cadenza settimanale e su richiesta di gruppi di almeno 15 persone.

Giuseppe Sordini A.M.M.
Info: Giuseppe Sordini 3271544023.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ente Parco (Daniela Tinti): danielatinti@gransassolagapark.it , 339 3773303, 08626052204.

Yoga nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

“Yoga nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga” – a partire dal 2 maggio tutti i venerdì alle 19.00 all’Orto Botanico di San Colombo di Barisciano (AQ) e sessioni in natura ad ogni cambio di stagione.

Pro loco di Castel del Monte e Yoga Giglio Rosso.
Info: Ariele Pittalà 3487833712.

Locandina-Parco-in-Fiore-2017

Corso base di tessitura a telaio

“Corso base di tessitura a telaio”: tecniche di base per lavorare su telaio a 4 licci – Qualsiasi momento dell’anno in base alle richieste (4 giornate).

Associazione Movimento Zoe
Info Stefano Coco: 3931842188.

Locandina-Parco-in-Fiore-2017

Il Parco siamo noi

Centro Ricerche Floristiche dell’Appennino

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga – Università di Camerino
Centro d’Eccellenza NetworkNazionale Biodiversità

Il Parco siamo noi

Seminari di informazione, formazione, approfondimento e aggiornamento sui progetti di ricerca, conservazione e sviluppo del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Ogni primo e terzo giovedì del mese dalle 15.00 alle 18.30 nelle sedi dell’Ente Parco situate a Barisciano, Isola del Gran Sasso o Assergi.

• La Flora del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga: metodi di studio e risultati
• Le emergenze floristiche del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga: cosa, dove, come e perché tutelare nel Parco.
• Campagna di contenimento del Senecio inaequidens: specie esotica invasiva in rapida espansione in ambienti di interesse economico e conservazionistico
• La vegetazione del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e la Carta della Natura
• La Rete Natura 2000 nel Parco
• Alberi, arbusti e liane del Parco e utilizzo della chiave interattiva di riconoscimento
• L’esperienza partecipativa del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga nella gestione dei conflitti ambientali
• L’Esperienza di sostenibilità dei progetti Life nel Parco
• L’acqua: dagli ecosistemi superficiali agli ecosistemi sotterranei
• La cultura della Montagna
• Convivenza bestiame e carnivori selvatici: prevenzione, accertamento e gestione dell’evento;
• Monitoraggio sanitario della fauna selvatica e interazioni domestico/selvatico
• Da mani antiche… giovani semi! Coltiviamo la Biodiversità
• Apiterapia: proteggiamo il mondo con le api!
• Il Censimento dell’Avifauna Acquatica nella Riserva Naturale del Lago di Campotosto, un esempio di monitoraggio a lungo termine 2007-2016
• Lineamenti ecologici delle foreste vetuste
• Biodiversità delle foreste del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
• La gestione del cinghiale nel Parco: un’occasione per trasformare un problema in una risorsa
• Ibridazione lupo-cane e vagantismo canino due problemi di conservazione per un grande carnivoro
• Biodiversità faunistica: fattori di vulnerabilità e misure di conservazione

Il titolo del seminario, insieme al relatore, alla sede e alle specifiche modalità, verrà reso noto la settimana precedente su http://www.gransassolagapark.it/man_dettaglio_man.php?id=2081 e sulla pagina facebook dell’Ente Parco https://www.facebook.com/parcogransassolaga/?fref=ts

Rilascio di attestato di partecipazione.
RICONOSCIMENTO CFU PRESSO UNIVAQ (Scienze ambientali e scienze biologiche) e UNICAM (Scienze della nutrizione)

Per ulteriori informazioni Dott.ssa Daniela Tinti: 339 3773303 – danielatinti@gransassolagapark.it.

ESCURSIONI IN CANOA LUNGO IL TIRINO

Livello difficoltà: Facile
Orario escursioni (ma può subire variazioni) 10 am e 15 pm
Durata: circa 2,5h circa.
Le visite saranno avviate tutti i giorni su prenotazione tranne il
giorno di Ferragosto.
Costo: 55,00 euro a canoa.

IL BOSSO Soc. coop. Tel 085 9808009
Mail: info@ilbosso.com Web: www.ilbosso.com